ŠRDN

Dal bronzo e dalla tenebra

Età del Bronzo. Il bacino del Mediterraneo è un crogiuolo di civiltà, dèi, culture, traffici e battaglie, e dai lidi di S’ard, l’isola tempio, gli Shardan, il Popolo del Mare, veleggiano su navi da guerra per sfidare i propri nemici in onore del Dio Maimon. Sono in Egitto, nel 1278 a.C., pronti a piegare il delta del Nilo e a conquistare la terra dei faraoni. Ma non riusciranno mai nell’impresa: a un passo dalla vittoria si fermeranno all’improvviso, torneranno sulla loro isola, e il loro nome sprofonderà nella tenebra e verrà dimenticato dalla Storia. Qui si narra che cosa accadde.

 

“Anche il lettore più asettico non potrà non esaltarsi durante la lettura di ŠRDN – Dal bronzo e dalla tenebra di Andrea Atzori, un fantasy dai tratti foschi e crudi, un fantasy maturo, di ambientazione storica in cui vengono messe in scena le gesta di un popolo fiero, costretto ad affrontare una minaccia antica e infernale per salvare la propria terra.”

Italian Sword&Sorcery

 

Acquista ora